Vai ai contenuti

Unione dei Comuni del Coros

Sei qui: HOME » Servizi » Centrale Unica di Committenza

Centrale Unica di Committenza

L'Unione dei Comuni del Coros ha attivato i servizi della propria Centrale Unica di Committenza a vantaggio dei Comuni aderenti di CARGEGHE, CODRONGIANOS, FLORINAS, ITTIRI, MUROS, OLMEDO, OSSI, PUTIFIGARI, TISSI, URI, USINI, nell'intento e necessità di capitalizzare, per i comuni non capoluogo di provincia, l'obbligatorietà prevista dall'art. 9 del decreto-legge n. 66/2014 (convertito dalla legge n. 89/2014), del ricorso ad una centrale di committenza di cui all'art. 33, comma 3-bis del D.Lgs 163/2006, trasformandola in una opportunità di miglioramento dell'efficienza delle realtà locali più piccole.

L'entrata in vigore della norma è prevista al 01 Gennaio 2015 per gli acquisti di beni e servizi ed al 1 Luglio 2015 per i lavori pubblici.

Ai sensi dell’art. 3, comma 34 del D.Lgs. n. 163/2006 la Centrale Unica di Committenza del Coros è quindi un’amministrazione aggiudicatrice che «acquista forniture o servizi destinati ad amministrazioni aggiudicatrici o altri enti aggiudicatori, o aggiudica appalti pubblici o conclude accordi quadro di lavori, forniture o servizi destinati ad amministrazioni aggiudicatrici o altri enti aggiudicatori»

I Comuni, in definitiva,  delegano l’Unione Coros all’operatività di una Centrale Unica di Committenza che cura la gestione delle procedure dell’appalto per l’acquisizione di lavori, servizi e forniture, di qualunque tipologia, dalla pubblicazione del bando o della lettera di invito sino al contratto, la cui stipula compete, comunque, al comune.

Uno staff sovracomunale specializzato nella materia, standardizza le procedure e riduce, quindi,  il contenzioso aprendo alla possibilità da parte dei comuni, di una utilizzazione della Centrale di Committenza comprensiva delle attività di acquisto, sul paradigma delle centrali di committenza regionali ovvero sul collaudato sistema delle convenzioni che consentono la realizzazione di economie di scala, anche solo per acquisti standardizzabili e di interesse comune a più realtà locali.

Cliccando sul banner sotto riportato, si potrà accedere al Portale Appalti dell'Unione Coros e a tutte le procedure proprie della Centrale di Committenza.

Portale appalti

 
Torna su