Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies

Formazione

formazione

L’Unione dei Comuni è delegata da tutti i comuni aderenti alla gestione delle attività di formazione e aggiornamento del personale dipendente degli enti locali. Le attività di formazione sono aperte anche al personale di altre pubbliche amministrazioni non aderenti all’Unione previo pagamento del costo individuale per la partecipazione al modulo formativo prescelto.

Ciascun anno la Giunta dell’Unione approva il programma di formazione e aggiornamento professionale a beneficio dei dipendenti/segretari comunali/amministratori, destinandovi le relative risorse finanziarie. Per l’anno in corso:

 http://egov1.halleysardegna.com/udccoros/zf/index.php/atti-amministrativi/delibere/dettaglio/atto/GTVRneUR5PT0-H

La formazione viene erogata mediante corsi di formazione organizzati in house e, sulla base delle necessità e valutazioni di economicità, mediante partecipazione a moduli formativi esterni.

I corsi saranno pubblicizzati sul sito ufficiale dell’ente e, sempre sul sito, verrà fornito un modulo di iscrizione al corso (indipendente dalla piattaforma Eiduco) per la gestione interna. I dati richiesti saranno il nominativo, l’ente di appartenenza e un’email. Il luogo di svolgimento dei corsi sarà comunicato per ogni corso.

Dal 2021 l'Unione ha aderito alla piattaforma ASMEL  che offre un vasto catalogo di  moduli formativi in modalità webina in diretta e in remoto a favore dei dipendenti del sistema Unione del Coros. 
L'Unione dei comuni, una volta ricevute le adesioni individuali comunica ad ASMEL il nominativo del dipendente appartenente al sistema Unione dei Comuni del Coros -  che consente di essere abilitato ai corsi ASMEL, ai quali occorre iscriversi individualmente in autoformazione scegliendo dal vasto catalogo a disposizione.
Per qualsiasi problema in sede di accreditamento ai corsi occorre mandare una mail al tutor o al referente indicato  nel corso precisando che si partecipa come dipendente del sistema Unione dei Comuni del Coros
Pe r qualsiasi disguido sull'accreditamento individuale occorre segnalare il problema alla mail  amministrativo@unionecoros.it.
I primi corsi da fare sono quelli della formazione obbligatoria.

1) Privacy, già tenuti dalla DPO gestito in forma associata Avv. Etzo (al di fuori della piattaforma ASMEL)

2) Sicurezza rientranti nel servizio RSPP in forma associata affidato alla ditta CAP&G (al di fuori della piattaforma ASMEL); 

3) Anticorruzione per i quali occorre iscriversi alla piattaforma collegata ad ASMEL http://www.sportelloanticorruzione.it/blog/2021/07/29/anticorruzione-e-trasparenza-formazione-obbligatoria-generale/. Una volta finito il corso richiedete l'attestato e fatelo inserire nel vostro fascicolo personale. 

4) Antiriciclaggio da fare in questa piattaforma http://www.fad.asmeform.it/course/view.php?id=30. Una volta finito il corso richiedete l'attestato e e fatelo inserire nel vostro fascicolo personale.
Per qualsiasi problema con la piattaforma e con i corsi si può contattare la  referente di ASMEL alla seguente mail: eippolito@asmez.it     
 


Formazione del personale anno 2021. Partecipazione al programma formativo corsi ASMEL.

Inizio del corso: 20 aprile 2021
Scadenza: 31 dicembre 2021

A seguito di adesione alla convenzione con l’Asmel, tutti i dipendenti, amministratori, tirocinanti e collaboratori dei Comuni dell’Unione Coros hanno la possibilità, nel corso dell’anno 2021, di partecipare ai servizi e ai corsi di formazione forniti dall’ASMEL.

I Corsi che si terranno in modalità webinar sono disponibili su piattaforma eLearning, online 24h su 24h e 7 giorni su 7, raggiungibile da tablet, pc, smartphone.

Per poter usufruire dei servizi e partecipare ai corsi è necessaria la preventiva iscrizione che deve essere effettuata obbligatoriamente direttamente nel modulo dell’Unione. Sarà cura dell’Unione fornire all’Asmel tutti gli indirizzi mail degli iscritti.

Leggi di più
foto UE

Corso di formazione anno 2021- EUROPROGETTAZIONE E EURO PROJECT MANAGEMENT

Inizio del corso: 12 maggio 2021
Scadenza: 31 dicembre 2021

Sono aperte le iscrizioni al corso di Europrogettazione ASMEL.

Possono iscriversi al corso i dipendenti, gli amministratori e i collaboratori  che sono già abilitati alla banca dati dell'Unione i cui nomitivi sono stati comunicati all’associazione Asmel.

Per iscriversi al corso di europrogettazione occorre collegarsi al seguente link  Corso di Europrogettazione e Project Management per enti locali (google.com)              e procedere autonomamente indicando, nel riquadro "Enti di apartenenza" Unione dei Comuni del Coros - Comune di ............

 

 

Leggi di più

LA FIGURA DELL’RTD E LA TRANSIZIONE DIGITALE (DATA POSTICIPATA AL 20/01/2022)

Inizio del corso: 17 novembre 2021
Scadenza: 19 gennaio 2022

Data del corso: 20 gennaio 2022

A seguito di sopraggiunti impegni del docente la data del corso è posticipata al 20 gennaio 2022.

Sede del corso: Ploaghe, centro sociale, via Pietro Salis. In presenza  muniti di gree pass nel rispetto delle prescrizioni per il contrasto all'emergenza epidemiologica.

Durata: ore 9:00 - 14:00

Relatrice: Michele Vianello (Docente e consulente Enti locali, esperto di transzione al digitale).

Obiettivi e programma 

Il processo di transizione al digitale è stato sancito dalla Legge (CAD) e tradotto in attività ordinaria attraverso il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione. AGID (Agenzia per l’Italia Digitale) ha poi tradotto le diverse attività in azioni attraverso diverse circolari applicative che, pubblicate in Gazzetta Ufficiale, assumono un valore “erga omnes”. Tali adempimenti devono poi essere tradotti, da ogni Comune, in attività puntuali da codificare nel PEG e da inserire nella relazione programmatica allegata al Bilancio di previsione. Le linee guida per il 2020 dovranno inoltre tenere conto di quanto previsto dal DL 71/2021, soprattutto dalle Linee guida dell’AGID in materia di accessibilità agli strumenti informatici.

 

Iscrizione sul portale entro il 19 gennaio 2022.

L'iscrizione è aperta anche a dipendenti dei Comuni non aderenti all'Unione del Coros nei limiti della capienza della sala convegni per i quali è previsto un contributo di € 50,00 per ciascun partecipante.

Leggi di più